A 80 anni se ne è andato l’ex azzurro dello sci ed ex tecnico Ivo Mahlknecht

0
983
AA425851 cucina 457 297 300 5392 3508 RGB

Lutto nel mondo dello sci alpino: è venuto a mancare Ivo Mahlknecht, ex azzurro degli anni ’60.

A 80 anni si è spento nella sua Val Gardena Ivo Mahlknecht, ex azzurro di sci ed ex tecnico della Valanga Azzurra.

Malknecht era stato capace di esprimersi in tutte le specialità previste all’epoca (discesa libera, slalom gigante, slalom speciale e combinata), facendo parte negli anni sessanta della nazionale maschile di sci alpino.

Esordì ai Giochi olimpici invernali a Innsbruck 1964, dove si classificò 19° nella discesa libera, 16° nello slalom gigante e 15° nello slalom speciale. Due anni dopo prese anche ai Mondiali del 1966 al Portillo (6° in combinata).

Partecipò alle prime due stagioni della Coppa del Mondo, concludendo tra i primi dieci quattro gare e ottenendo come migliori piazzamenti due quinti posti nella stagione 1966-1967. Ai X Giochi olimpici invernali di Grenoble 1968 fu 6° nella discesa libera, 26° nello slalom gigante e 19° nello slalom speciale.

Ritiratosi dopo la stagione 1967-1968, negli anni settanta fu l’allenatore della Valanga azzurra nelle specialità tecniche seguendo atleti come Gustavo Thoeni e Piero Gros.

Nel 1970 fu direttore di gara allo slalom in occasione dei Mondiali in Val Gardena, prima di allenare la nazionale italiana. “Con Ivo Mahlknecht la Val Gardena perde un pioniere dello sci, che ottenne risultati di peso specialmente a livello nazionale. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze ai famigliari e ci auguriamo possano trovare forza e conforto in questo momento difficile loro. Ivo riposi in pace”, dichiara il direttivo del Saslong Classic Club con il presidente Rainer Senoner.

Da parte della nostra redazione le più sentite condoglianze alla famiglia.