Ancora Gut! Prima a Lienz, 4 azzurre nelle 10

0
4

Lara Gut ci ha preso gusto. La campionessa svizzera ha vinto anche oggi, a Lienz, in gigante, staccando Lindsey Vonn nella classifica generale e rinforzando la sua candidatura di Anti Lindsey ufficiale per la conquista della Coppa del mondo.

Quinta vittoria stagionale per l’elvetica, terza su cinque giganti disputati, un ruolino di marcia da leader.

Alle sue spalle oggi Tina Weirather (+ 0,12) e Viktoria Rebensburg (+ 0,30). La Vonn è uscita nella prima manche, e chiude così malamente una stagione iniziata brillantemente sulle nevi di casa ma non confermata su quelle europee.

Ora la Gut fa davvero paura. Bene le azzurre che si piazzano in 4 nelle prima 10. La prima è Federica Brignone, quinta, poi una Francesca Marsaglia sempre in crescita, settima, quindi le sorelle Curtoni che si classificano nona (Irene) e decima (Elena).

Brave anche Marta Bassino (16 esima) e Nadia Fanchini (18 esima). Manuela Moelgg è l’altra azzurra che si è qualificata per la seconda manche senza tuttavia riuscire ad arrivare al traguardo.